lunedì 26 novembre 2012

Crostatine con composta di prugne salata allo zenzero, scaglie di cioccolato extra e mandorle

Momenti di vero autunno, quando già le vetrine dei negozi si riempiono di addobbi.

Ingredienti:
150gr di farina ''00''
50gr di burro
50gr di zucchero di canna
1 uovo medio
la scorza di mezzo limone

50gr di cioccolato extra fondente
70gr di mandorle spellate
100gr di composta di prugne bio ('Una Delizia Albese' - M. Prunotto)
un pezzetto di radice di zenzero fresco
sale



Preparazione:
preparate le frolla, impastando gli ingredienti velocemente (prima farina e burro, creando un composto sbricioloso, poi il resto); quindi formate una palla e lasciate riposare in frigo con la pellicola alimentare.
Stendete la pasta a circa mezzo centimetro e usatela per rivestire delle forme da crostatina, leggermente imburrate e infarinate.
Cuocete in forno già caldo per circa 15 minuti a 180°, ricordando di utilizzare i fagioli secchi per la cottura in bianco, oppure coprendo le crostatine con l'alluminio (in tal caso fate un forellino al centro, servirà da sfiatatoio).
Fate raffreddare e, intanto, scaldate leggermente la composta di prugne con un pizzico di sale, poche gocce di limone e la radice di zenzero sbucciata e tagliata a fette piuttosto sottili.
In alternativa, se avete gli alberi da frutto come me, potete farla in casa la composta, mettendo semplicemente le prugne a cuocere con pochissima acqua e zuccherandole a piacere.
Fate anche tostare le mandorle in padella, senza aggiungere grassi, finché non saranno brunite e profumatissime.



Componete le crostatine, mettendo qualche scaglia di cioccolato extra fondente sul fondo, aggiungendo la composta tiepida, lasciata qualche ora in infusione con lo zenzero, e finendo con una granella spessa di mandorle tostate.

Accompagnate la crostatine con una tazza di tè nero fumante ed un bel libro.


Partecipo ai seguenti contest:













4 commenti:

  1. c'è un piccolo regalino virtuale per te, passi a trovarmi? ciao
    Patrizia

    RispondiElimina
  2. Grazie per aver partecipato cara, a presto! :-)

    RispondiElimina

Fammi sapere cosa ne pensi!